SERENA SINIGAGLIA / MONICA CAPUANI

SERENA SINIGAGLIA / MONICA CAPUANI
LABORATORIO PER ATTORI E REGISTI

Dopo la felice esperienza di “Insalata mist(ic)a”, il workshop che ho tenuto a Venezia nel 2019 come Maestro della Biennale Teatro, diretta da Antonio Latella, ho scoperto la portata dei laboratori come potente strumento di accesso alla drammaturgia contemporanea.

Nella mia ricerca, mi sono imbattuta nel lavoro di straordinario interesse che stanno facendo le donne nel mondo del teatro di lingua inglese. Ecco allora l’idea di una serie di workshop, di cui questo è #3, che in coppia con una partner significativa del mondo del teatro italiano (attrice, regista, drammaturga) in veste di regista o acting coach, andrà a esplorare le opere di alcune di queste rivoluzionarie autrici teatrali.

Insieme a Serena Sinigaglia, che da molti anni, insieme alla compagnia A.T.I.R. e al lavoro svolto in importanti istituzioni di teatro di prosa e d’opera, sta finalmente affermando il ruolo cruciale e imprescindibile delle registe nel nostro paese, abbiamo deciso di dedicare questo workshop della serie WWTT soltanto a un testo, L’Empireo (The Welkin), che ho recentemente tradotto insieme a Francesco Bianchi. L’ultimo in ordine di tempo (la prima produzione, che ha debuttato al National Theatre di Londra all’inizio del 2020, è stata interrotta dalla pandemia) della grande drammaturga inglese Lucy Kirkwood, autrice di testi di grandissimo interesse e ottimo successo come Chimerica, The Children (in scena in questi mesi anche in Italia, diretto da Andrea Chiodi, con Elisabetta Pozzi, Giovanni Crippa e Francesca Ciocchetti), Mosquitoes.

L’Empireo è un testo estremamente monumentale e ambizioso: ambientato a metà del Settecento nell’Inghilterra rurale, racconta la storia di una giuria di dodici donne convocate da un giudice che non può giustiziare per omicidio una ragazza perché si dichiara incinta.

La giuria femminile dovrà decretare la verità o meno di questa affermazione, e avrà in questo modo su di lei potere di vita o di morte. Da questo microcosmo femminile, emergono le questioni fondamentali e intramontabili della vita delle donne di qualsiasi epoca. Primo tra tutti, il trattamento iniquo che la legge scritta dagli uomini esercita ancora oggi sulle donne e sul loro corpo.

Dove?
Milano – Teatro Carcano

Quando?
Dal 16 al 20 gennaio 2023 (8 ore al giorno)

Chi?
Il laboratorio è rivolto ad attrici, drammaturghe, registe
 

► Il laboratorio è un approfondimento del testo che prelude a un reading integrale, che avverrà presumibilmente nel marzo 2023.

► Dal laboratorio verranno selezionate alcune partecipanti al reading.

✤ Per informazioni sul costo e per candidarti scrivi a formazione.theatron@gmail.com

✤ I conduttori procederanno a valutare istantaneamente le candidature e a confermare le iscrizioni

Più info

Newsletter